martedì , marzo 26 2019
Home / Cura del Corpo / Festa della mamma, ecco cosa fare domenica 8 maggio in Lombardia

Festa della mamma, ecco cosa fare domenica 8 maggio in Lombardia

Milano, 5 maggio 2016 – Quest’anno la mamma si festeggia domenica 8 maggio. Ecco gli eventi più belli del week-end. E le 10 cose assolutamente da non perdere. 

 

LOMBARDIA – Torna l’Azalea della Ricerca per la Festa della mamma 2016: domenica 8 maggio il fiore simbolo della battaglia contro i tumori femminili torna in 3.600 piazze italiane, per raccogliere fondi per la ricerca che aiuterà a migliorare la qualità della vita delle donne. 20mila volontari saranno in tutta Italia con i gazebo dove potremo acquistare l’Azalea della Ricerca dell’Airc, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. A fronte di una donazione minima di 15 euro, potremo avere un regalo speciale per festeggiare tutte le mamme e tutte le donne: un regalo per sostenere i ricercatori AIRC che ogni giorno cercano di trovare le cure migliori per i tumori. Più di 63mila donne ogni anno sono colpite in Italia da un tumore al seno o agli organi riproduttivi: il cancro al seno è il più diffuso, ma è anche quello che, grazie alla ricerca, ha una sopravvivenza maggiore rispetto al passato. Domenica 8 maggio, insieme all’azalea della ricerca, i volontari AIRC consegneranno anche una guida dedicata a maternità e cancro, con tutte le informazioni utili. Testimonial Maddalena Corvaglia, mamma e ambasciatrice Airc, ma all’interno ci sarà anche la storia di Francesca, diventata mamma dopo a malattia.

 

MILANO

Domenica 8 maggio, ultimo giorno presso i Giardini Pubblici Indro Montanelli dell’evento Orticola, mercato di fiori e piante, nuova scenografia alla doppia giornata di studi, dal Giardino della Rosa Italiana ai Giardini dei Vivaisti, un nutrito “Fuori Orticola”, momenti di incontro con gli esperti.

Il giorno 8 maggio a Cusago Festa Patronale di San Vincenzo, una grande festa che coinvolge tutto il paese tra celebrazioni religiose, bancarelle e attività ricreative.

Domenica 8 maggio davanti all’Expo Gate in largo Cairoli a Milano dalle 10 (fino ad esaurimento prodotto), avverrà una distribuzione gratuità di 10mila rose solidal Coop Faitrade a tutte le mamme che passeranno presso il Gate.  Le rose Solidal provengono dal Kenya, attraverso i canali del commercio equo e solidale e sono certificate Fairtrade. Il Kenya è infatti uno dei paesi più coinvolti nell’esportazione di questo fiore, per il basso costo della manodopera e per l’assenza di controlli negli ambienti di lavoro. Le rose arrivano da Ravine/Karen Roses, scelta sia per le tecniche colturali utilizzate (coltura idroponica) sia per il rispetto degli standard SA8000 (tutela del lavoro e dell’ambiente). Le rose infatti vengono coltivate su substrati a circolo chiuso, quindi acqua e fertilizzanti sono somministrate in modo razionale e sfruttati al meglio. L’idrocultura è una tecnica che assicura il risparmio di acqua del 40% rispetto ai metodi di coltura tradizionali e che evita la dispersione di pesticidi nel terreno. Sono 86 i milioni di steli di rose raccolti e venduti ogni anno da queste aziende. Oltre a benefici di tipo ambientale, la produzione di rose Fairtrade garantisce ai lavoratori occupazione stabile (ovvero la garanzia di un contratto di lavoro a tempo indeterminato dopo 8 mesi dall’assunzione), salari superiori al minimo legale previsto dalla legislazione del Kenya, rispetto dei diritti di associazione per i lavoratori, un contributo per la casa. Inoltre le aziende mettono a disposizione dei figli delle dipendenti un ambulatorio e la possibilità di frequentare gratuitamente le scuole.

Com’è bello festeggiare la mamma al Mudec. Sono tre le proposte del Museo delle Culture per questa ricorrenza. La prima è la sfida a gruppi “Mamma, ti porto in Marocco!” , in programma sabato 7 e domenica 8 maggio alle 11.30, alle 14, alle 15.30 e alle  17. Una poesia araba da pronunciare alla perfezione, un castello di sabbia che si trasforma in Kasbah, un indovinello per riconoscere odori e profumi nordafricani, un mosaico rompicapo da ricostruire. Queste le sfide che dovranno affrontare i bambini e le loro mamme (e nonne!) divisi in squadre, prima di regalarsi un momento di festa finale fra canti e tamburi. Naturalmente tutti i papà/nonni/zii accompagnatori sono i benvenuti… in un Paese in cui l’ospitalità, si sa, è di casa. Si consiglia la prenotazione.

L’8 maggio a Milano parte la Mamme Run, maratona dedicata alle mamme e alle loro famiglie. Il percorso, lungo 5 km è facile, adatto anche ai più piccoli (che corrono gratis) e pensato per i passeggini. Sempre a Milano, decisamente più impegnativa è la Wings For Life, maratona organizzata in varie città in tutto il mondo per aiutare la ricerca sulle lesioni al midollo spinale.asseggini. Sempre a Milano, decisamente più impegnativa è la Wings For Life, maratona organizzata in varie città in tutto il mondo per aiutare la ricerca sulle lesioni al midollo spinale.

Domenica 8 maggio, dalle 10 alle 18 ai Giardini Galbiati di Milano si festeggia la Mamma con un mercato agricolo e handmade, un set fotografico per mamme e bambini, un laboratorio di tessitura, degustazioni, e i magnifici fiori del Garden. Diventato ormai, ogni seconda e quarta domenica del mese, un appuntamento fisso per la spesa della famiglia, per questa seconda special edition il mercato agricolo a filiera corta sarà affiancato da eventi ed espositori di handmade, e da una serie di attività dedicate alle mamme e ai loro bambini. Durante tutta la giornata, un vero e proprio set fotografico accoglierà mamme e bambini per un servizio speciale, dedicato a loro. Per 30 minuti il fotografo Daniele Guastamacchia sarà a loro disposizione per una serie di scatti, 5 dei quali saranno selezionati ed inviati in alta definizione. (su prenotazione via email daniele.guastamacchia@hotmail.com, 35€ tutto incluso). Per le idee regalo per le mamme (e i piccoli!), durante tutta la giornata, alcune selezionate artigiane creative esporranno e venderanno le loro opere di qualità, con l’opportunità di vedere da vicino la produzione di alcuni oggetti unici. I farmers offriranno degustazioni continuative, con la possibilità di comporre la propria selezione di assaggi dei farmers, per un pranzo contadino sano e gustoso. Basterà munirsi di piatto, e recarsi dai produttori preferiti (a pagamento, a seconda del prodotto e quantità). Nel pomeriggio due eventi ancora dedicati a mamme e bambini:  alle 15:30 M Mucca quiz e dalle 16:30 alle 18 laboratorio di tessittura per mamme e bambini.

Il 7 e 8 maggio,a Milano va in scena lo YogaFestival Bimbi che per la prima edizione ha scelto di coinvolgere il pubblico in una location insolita per la pratica dello yoga ma che sicuramente piacerà alle famiglie: il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci. La manifestazione è un’idea in più per festeggiare tutte le mamme yogi ma non solo. Due giorni di yoga e divertimento cui Fonte Plose contribuirà accompagnando le attività dei bambini e dei loro genitori offrendo i propri elisir di benessere: Acqua Plose, ideale per dissetarsi in modo naturale in ogni momento della giornata, e i succhi e nettari 100%bio BioPlose, per gustare tutto il buono della frutta a colazione, a merenda o per uno snack leggero.  Nel corso della manifestazione Plose metterà a disposizione dei piccoli ospiti anche i prodotti della linea BioPlose, succhi e nettari 100% biologici. In particolare domenica 8 maggio alle ore 16.30 BioPlose accompagnerà la merenda-laboratorio “La merenda Consapevole: piccoli assaggi di Mindful Eating”, ideata per i bambini di YogaFestival da Valentina Giordano, di Go as a river, per coltivare i semi dell’attenzione, della curiosità e della gentilezza rimanendo giocosi e spensierati, coinvolgendo i vari sensi.

Tre appuntamenti per celebrare la festa delle mamme, a Join, in via Stradivari 4. Si comincia  venerdì 6 maggio, alle 10.30, con la lezione di prova del corso “Musica Infasce”, rivolto a mamme con bimbi da 0 a 3 anni e ispirato alla Music Learning Theory di Edwin E. Gordon. I primi tre anni di vita del bambino sono i più importanti per lo sviluppo della sua attitudine musicale e costituiscono una finestra di apprendimento irripetibile per l’acquisizione di questo linguaggio.  Il corso, tenuto da Chiara Properzi i collaborazione con “Argo”, offrire ai piccoli la possibilità di arricchire con la musica il proprio patrimonio espressivo e ai grandi l’occasione di imparare brani e attività da riproporre anche a casa.  Il corso si tiene il venerdì e ha una durata di 12 incontri. La lezione di prova è gratuita e il corso costa invece 240 euro. Prenotazione obbligatoria.
Sabato 7 Maggio, invece, i ragazzi da 3 anni in su si ritroveranno alle 10.30 per preparare insieme alle mamme un regalo per la loro festa: usando ciondoli, pietre colorate, brillantini e fiori prepareanno un bracciale o una collana e un portagioie per custodire i gioielli realizzati. Ingresso: euro 18. Prenotazione obbligatoria. Lunedì 9 maggio, infine, spazio alle neomamme e ai loro bebè per la lezione di prova del massaggio neonatale AIMI. Appuntamento alle 11, per conoscere questa pratica che contribuisce a rafforzare il legame di attaccamento e la relazione genitore-figlio, favorendo il benessere del bebè e aiutandolo a dare sollievo alle tensioni provocate da situazioni nuove o piccoli malesseri come le coliche gassose. È una profonda esperienza affettiva tra genitore e bambino. Il corso, tenuto da Emanuela Felici si tiene il lunedì e ha una durata di 5 incontri. La lezione di prova è gratuita e il corso costa invece 115 euro. Prenotazione obbligatoria.

Con oltre 2.000 mq di superficie espositiva e 24 sale site al piano nobile di Palazzo Reale di Milano, “Il Simbolismo. Arte in Europa dalla Belle Époque alla Grande Guerra” (aperta fino al 5 giugno) mette per la prima volta a confronto i simbolisti italiani con quelli stranieri grazie a circa un centinaio di dipinti, oltre alla scultura e una eccezionale selezione di grafica, che rappresenta uno dei versanti più interessanti della produzione artistica del Simbolismo, provenienti da importanti istituzioni museali italiane ed europee oltre che da collezioni private. (venerdì e Domenica 9:30 – 19:30, sabato 9:30 – 22:30).(Tutte le informazioni e le foto).

Dal 20 febbraio al 5 giugno a Palazzo della Ragione ci sarà la mostra “In equilibrio”, antologica sul fotografo Herb Ritts. Le star, il lavoro sul corpo in movimento e il viaggio in Africa del 1994 fra i Masai sono le tre sezione della rassegna dedicata all’artista che con le sue immagini contribuì a creare la nuova mentalità degli anni Ottanta, creando icone di sogni e desideri nella moda, nel cinema e nella pubblicità. Tutte le informazioni

In occasione della festa della mamma 2016, domenica 8 maggio, al Museo di Storia Naturale di Milano arriva una speciale visita-gioco dedicata alle famiglie con bambini di età compresa tra i sei e dodici anni. L’appuntamento è a partire dalle ore 15 in Corso Venezia 55 con l’evento intitolato “Una mamma perfetta”. I partecipanti avranno l’occasione di scoprire come anche nella natura più selvaggia e remota ci sono madri che ogni giorno organizzano il proprio tempo in funzione dei propri cuccioli. Grandi e piccini saranno guidati in un appassionante viaggio attraverso le diverse specie per scoprire le curiose strategie adottate dagli animali per cercare di essere delle mamme “perfette”. Prenotazione obbligatoria al numero 02/8846333 (Tutte le informazioni).

Sabato 7 maggio, dalle 15 alle 19, da PèPè Children Shoes a Milano in via Nirone angolo via Ansperto, un appuntamento per mamme e bambini da non perdere. Nel teatro dell’eccellenza della scarpina d’autore, tra collezioni incantevoli che esprimono arte, lavorazione, creatività, manifattura e design made in Italy, va in scena uno spettacolo nello spettacolo. Due estrose vignettiste della Scuola del Fumetto sorprenderanno maschietti e femminucce realizzando davanti ai loro occhietti divertentissimi disegni, spassose caricature, simpatici ritratti. E a posare come modelli i bambini stessi, mamma e papà, il proprio cagnolino. Un allegro momento “comics” nello scenario esclusivo  di sneakers, ballerine, sandaletti, francesine, stivaletti. Tra tradizione e innovazione, forme e pellami top, nel più ampio rispetto dei piedini.

 

BERGAMO

Domenica 8 maggio a Leolandia, parco divertimenti di Capriate San Gervasio, c’è un’esperienza tutta da scoprire è pronta a coinvolgere le mamme in visita con le loro famiglie: ad aspettarle simpatiche sorprese e un gioco  divertente a colpi di… selfie! Arrivate al parco, ad aspettarle ci sarà un punto foto speciale dedicato alla mamma più amata della TV: Mamma Pig! Trovarlo, scattarsi una foto da vera  “LeoMamma” e seguire le regole del gioco (illustrate nel materiale informativo distribuito al  parco) saranno gli ingredienti per provare a diventare la LeoMamma 2016. Il gioco si concluderà  con la proclamazione ufficiale della LeoMamma 2016 dopo la parata “Segui la Magia”, sul Palco  Minitalia, quando verrà consegnata la fascia di LeoMamma 2016… e non solo.

Da venerdì 19 febbraio a domenica 15 maggio a Bergamo, presso GAMeC, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, in via San Tomaso n° 57, si svolge la mostra fotografica di Ryan McGinley. Prima mostra italiana del fotografo americano Ryan McGinley, che ha ottenuto riconoscimenti a livello internazionale, che propone una panoramica di paesaggi delle quattro stagioni, colti viaggiando per il mondo. Da martedì a domenica dalle ore 10.00 alle ore 19.00, giovedì fino alle ore 22.00. Lunedì chiuso. La biglietteria chiude un’ora prima del museo. Ingresso a pagamento.

 

BRESCIA

Se la mamma è un’appassionata di vintage impossibile perdere l’evento in programma per tutto il week-end a Dello, negli ampi spazi di Piazza Roma. Protagonisti espositori da tutta Italia con il meglio di accessori e abbigliamento vintage, creazioni hand made , artigianato e collezionismo. Una nuova grande edizione all’insegna dello stile e della creatività, organizzata dal Gruppo Artistico Culturale Bassanese e dall’ Associazione “Vinile Vintage “ di Brescia in collaborazione con Pick Up Records e Radio Vera e Radio Bruno Brescia partner ufficiali dell’evento. Domenica, orario continuato dalle 9. alle 20, con tanti eventi collaterali. Sul palco montato in piazza si alterneranno nelle due giornate un vinyl Dj set revival curato da Dj Frank tutto rigorosamente in vinile una serie di spettacoli musicali dal vivo in collaborazione con Radio Vera e Radio Bruno Brescia, danza , spettacoli proposti dalle Associazioni ,,una sfilata di abiti da cerimonia e di abiti da matrimonio anni ’50 e ’60 domenica 8 maggio in occasione della Festa della Mamma, a cura di Mirç Vintage , auto americane d’epoca, vespa club , il tutto per la gioia, lo stupore e la partecipazione di giovani e meno giovani. 

Ultimo fine settimana di Seridò, la fiera dedicata ai bambini, e ai genitori, al Centro Fiera del Garda di Montichiari: oltre 100 spazi gioco a loro completa disposizione, dove saltare, correre, andare a cavallo, salire sui trenini che girano intorno agli stand, provare un gonfiabile dietro l’altro senza mai stancarsi, colorare con le tempere e fare laboratori con la pasta di sale. A Seridò ce n’è per tutti i gusti: gli sportivi si possono sbizzarrire nel padiglione di oltre 5.000 mq interamente dedicato agli sport, dall’atletica al nordic walking, dal tiro con l’arco alla scherma. I più tranquilli? Possono cimentarsi nei lavoretti con la creta o con i collage, oppure dedicarsi alla realizzazione di capolavori con il sale colorato. C’è anche uno spazio biblioteca per i piccoli lettori, e per chi non è sazio dei libri che possiede a casa, beh, c’è “Libera un Libro”, dove può scambiare un libro che non legge più con un altro che qualche altro bambino ha a sua volta “liberato”. 

 

COMO

Domenica 8 maggio, dalle 10 alle 18, si può visitare il “Chilometro della conoscenza” che unisce i parchi di Villa Olmo, Villa del Grumello e Villa Sucota. Il percorso sarà aperto tutte le domeniche fino a ottobre, e ad agosto tutti i giorni negli stessi orari. Ingresso libero. 

CREMONA

Domenica 8 maggio, ritorna a Cremona il prestigioso mercato dei sapori e dell’ artigianato d’ Europa e del mondo. Anche quest’ anno la città dei liutai ospita, per la quinta volta, il mercato europeo Confesercenti-ANVA. La Spagna, la Francia, la Germania, la Polonia, la Repubblica Ceca, l’Austria, la Grecia, il Brasile, l’ Ungheria, la Finlandia insieme ad una rappresentanza delle eccellenze regionali italiane, si daranno appuntamento dal 6 maggio all’8 maggio per una kermesse gastronomica e di artigianato ormai conosciuta come la più bella ed importante di tutta Europa.

Vanitas’ Market, l’evento dedicato al saper fare artigianale, all’imprenditoria giovanile e al mondo del vintage e dell’usato selezionato, a Cremona il 7/8 maggio, ospiterà al suo interno un corner informativo del Museo del Bijou di Casalmaggiore (CR) e darà la possibilità ad uno dei suoi espositori di mostrare le proprie creazioni presso l’area museale. Unico in Italia, il Museo del Bijou conserva e valorizza gli oggetti di bigiotteria prodotti dalle industrie locali fra fine ‘800 e il 1970. Oltre 20 mila pezzi fra oggetti d’ornamento e accessori – i campionari delle fabbriche di Casalmaggiore – testimoniano e illustrano un secolo di storia del costume e della moda, dall’era vittoriana fino agli hippies. Piccoli oggetti che tramandano la creatività e i saperi della tradizione bigiottiera italiana, della quale gli espositori di Vanitas’ che si occupano di questa merceologia sono gli ultimi, innovativi eredi.
 

LECCO

Una giornata nel segno della famiglia a Lecco. La cooperativa sociale Eco 86 organizza “Bimbimcici 2016” per domenica 8 maggio 2016 una biciclettata non competitiva per tutti, bambini e adulti. Ritrovo/partenza dal parcheggio del cimitero di Castello – via G. Mattei/Ponte Alimasco. Arrivo al parco Villa Eremo a Germanedo, con ristoro, premi e giochi per tutti. Percorso lungo 12 Km per adulti e bambini/ragazzi sopra i 7 anni (e già esperti nell’uso della bici) ore 9 – ritrovo e ultime iscrizioni, ore 9.30: partenza della biciclettata. Percorso breve 3 Km per bambini sotto i 7 anni (anche più grandi se non autonomi nell’uso della bici su strada), ore 9.30 ritrovo e ultime iscrizioni ore 10: arrivo del gruppo grandi e partenza tutti insieme. Alle ore 10.45/11: arrivo previsto e ristoro, alle ore 11.15: Estrazione premi e giochi.

 

LODI

Castelnuovo è pronto per la 32esima edizione della Fiera dell’Agricoltura. L’8 maggio è la giornata clou con mille iniziative, promosse dalla Pro Loco in collaborazione con l’amministrazione comunale. Il taglio del nastro della fiera alle 10.30 e la visita della fiera da parte delle autorità civili. Presso la chiesa di Santo Stefano, un plastico a cura di Luca Curti e Nazzareno Coldani riprodurrà una tipica cascina lombarda. In palestra invece verrà costruita una fattoria in scala con i mattoncini Lego. Cavalli protagonisti in mattinata con il secondo raduno equestre presso il campo fiera del centro equestre Arbasi: un percorso a cavallo fra gli argini. Nel pomeriggio i cavalli stazioneranno al campo fiera. Sempre domenica, alle 11, Vivambiente organizzerà nella sala del municipio una mostra di modelli di raccolta e gestione dei rifiuti: “Compostiamo? Risparmio, futuro e utilità di una buona pratica. Alle 11.30, in piazza Garibaldi, maxi pizza Italia, una riproduzione della nazione offerta dalla Casa del pane di Giuseppe Maestri: lo “stivale” italiano sfilerà per il paese sulle note della banda di Maleo. Alle 12, apertura stand gastronomico. Alle 14, si gioca in piazza con l’asd Castelnovese e l’associazione Attiva con Vivambiente, per giocare e imparare. Alle 15, gincana di trattori. Alle 16, gara di carte al circolo due Torri. Dalle 17, Stretchtulip21 in concerto: musica di tutti i tempi davanti alla trattoria del Sole. Alle 18, spettacolo di magia con il mago Andrea Marasso. Alle 19, apertura della serata al campo fiera con buona tavola e musica in compagnia di Samy note in libertà, con la possibilità di volare in mongolfiera a partire dalle 20.30.Le bancarelle dell’artigianato popoleranno il paese.

 

MANTOVA

MONZA

A Monza in piazza Roma in occasione della festa della mamma, serie di iniziative dedicate alle famiglie con la Festa della mamma Barth Italia. Dalle ore 10.00 alle 12.00: Laboratori per bambini a cura della libreria Tutti giù per terra. Dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00: percorso di biciclette Strider dai 18 mesi ai 5 anni a cura di Strider e Città del Sole. Dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 16.00: baby pit stop a cura di Associazione Ostetriche Felicità Merati. Dalle 14.00 alle 17.00: giochi a cura di Città del Sole. Dalle ore 10.00 alle 17.00: mercatino solidale. Dalle ore 10.00 alle 17.00: vendita libri Usborne in lingua inglese. Attività in collaborazione con l’A.p.S. Easymamma. 

Domenica 8 maggio largo a Bimbimbici sarà possibile celebrare la festa della mamma con una speciale escursione in bicicletta per bambini al Parco di Monza con animazione e merenda. Ritrovo in Piazza Trento e Trieste.

 

PAVIA

Dalle ore 9 alle ore 20 in Corso Garibaldi, l’Associazione Commercianti della Provincia di Pavia organizza un mercato con tante bancarelle selezionate per dare il meglio: produzioni tipiche locali, specialità enogastronomiche regionali, mercato dell’artigianato e dell’ingegno, ecc. Dalle ore 15 alle ore 17 bambini e ragazzi sono invitati a cimentarsi in un’avvincente Caccia al Tesoro. Seguendo gli indizi forniti si avventureranno tra espositori e negozi alla scoperta di prodotti noti e altri più insoliti. Un modo divertente e coinvolgente per imparare a conoscere meglio un bellissimo angolo della nostra città”. La partecipazione è gratuita. 

 

SONDRIO

Castello Masegra riapre sabato e domenica dal primo maggio al 25 settembre. Da domenica 1° maggio 2016 fino a domenica 25 settembre 2016 il castello è aperto il sabato e domenica, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18. Visite guidate: ogni sabato e domenica, al mattino alle 10 e al pomeriggio alle 15.30, i visitatori che raggiungeranno il castello per ammirare il panorama della città e della valle potranno accedere, a pagamento, all’interno dell’edificio accompagnati da esperti operatori presenti all’ingresso. La durata della visita è di circa 50 minuti. E’ gradita la prenotazione telefonando al MVSA – Museo Valtellinese di Storia e Arte tel.0342.526553 – 0342526269 – da martedì a venerdì 9:00-12.00 / 15:00-18:00 oppure inviando una mail a: museoreception@comune.sondrio.it. Si consiglia di consultare sempre il sito del Comune di Sondrio per aggiornamenti su tariffe ed eventuali chiusure

A Sondrio domenica 8 maggio è prevista la IV^ edizione della Sassella Run, Corsa non competitiva aperta a tutti. Partenza presso il piazzale del Campo Coni di Sondrio con ritrovo alle ore 8.00, partenza prevista per le ore 9.30, lunghezza percorso: chilometri sette e duecento metri, sarà inoltre previsto il trasporto borse che dovranno essere consegnate nell’apposita area entro le ore 9.00. In fase di iscrizione sarà possibile aderire al servizio pullman organizzato per il rientro in zona partenza previsto in due fasce orarie: la prima dopo le premiazioni e la seconda dopo pranzo. La corsa si disputerà con qualsiasi condizione meteo. E’ prevista, inoltre, la corsa non competitiva “Family Run – memorial Daniela Carnazzola’’ aperta a tutti: bambini, adulti e famiglie che si svolgerà su un anello di tre chilometri

Il Melloblocco, il più grande raduno di bouldering e arrampicata del mondo, arriva in Val Masino dal 5 all’8 maggio 2016. Gli eventi si svolgeranno al Melloblocco Village, presso il Centro polifunzionale della montagna in Val Masino. Dal 2004 il Melloblocco trasforma l’incantevole paesaggio della Val Masino e della Val di Mello in un luogo di aggregazione senza precedenti, grazie all’unione con la natura della Lombardia, regione a grande vocazione alpina, ad una organizzazione snella e alla formula non gonistica che offre a tutti la possibilità di arrampicare vicino ai campioni mondiali della disciplina. Arrampicata, musica, natura, stimolo alla conoscenza dei luoghi e divertimento in Valtellina per il più grande raduno internazionale di bouldering al mondo. Tutte le informazioni e il programma completo su www.melloblocco.it.

 

VARESE

A Varese domenica 8 maggio, in Via Marconi, Leopardi e San Vittore dalle 8 alle 20, è prevista la Festa di San Vittore. Generi merceologici: vari.

Venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 maggio appuntamento a Carnago con la Festa di Primavera. protagonisti stand gastronomici, angoli dedicati alla musica, mercatini, giochi e camminate dedicate ai più piccoli. Cuore dell’evento è piazza Falcone e Borsellino. 

Domenica 8 maggio in programma una passeggiata con i nostri amici a 4 zampe organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale Dogs’ City Park  in collaborazione con la scuola cinofila CIAC, Centro istruzione Amici del Cane. Ritrovo a Bedero Valcuvia (piazza del cimitero) per raggiungere il Monte Sciarré.  Per partecipare è necessario iscriversi con una mail a info@dogscitypark.it.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi Anche

Dermaroller: l’intervento fai da te contro rughe e smagliature

Ogni giorno il mondo del beauty si arricchisce di nuovi prodotti. Tra le ultime proposte …