lunedì , settembre 24 2018
Home / Cura del Corpo / Dermaroller: l’intervento fai da te contro rughe e smagliature

Dermaroller: l’intervento fai da te contro rughe e smagliature

Ogni giorno il mondo del beauty si arricchisce di nuovi prodotti. Tra le ultime proposte troviamo il Dermaroller. Concepito nell’ambito dei trattamenti per attenuare le rughe, ringiovanire la pelle e ridurre gli inestetismi della cellulite

Tante donne sono alla ricerca di una soluzione per attenuare i segni del tempo e migliorare la qualità della propria pelle. Alcune decidono di affidarsi alla chirurgia estetica. Altre, invece, prediligono trattamenti più veloci e non invasivi. E che siano, magari, anche più economici.

 

Tra le tecniche soft, poco dispendiose e soprattutto da poter eseguire comodamente a casa c’è proprio il Dermaroller. Questo trattamento, conosciuto anche come micro-needling, prevede l’utilizzo di un rullo sul quale sono presenti numerosi aghi. Il rullo va passato direttamente sul viso o sul corpo, a seconda della zona che si vuole trattare. Le microlesioni provocate dagli aghi inducono la pelle a produrre collagene ed elastina: sostanze naturali in grado di riparare la cute dalle aggressioni del tempo e dagli agenti esterni. Non a caso questo prodotto è particolarmente indicato per acne, pori dilatati, smagliature e discromie della pelle.

A seconda del suo utilizzo esistono diverse dimensioni di Dermaroller. Small per raggiungere zone difficili come il naso. Medium per il trattamento di tutto il viso. Large per superfici più estese come quelle del corpo. Anche gli aghi possono avere diverse misure a seconda del loro scopo. Gli aghi da 0,2 mm vengono utilizzati per agevolare l’assorbimento di prodotti estetici quali creme o sieri. Quelli da 0,5 mm stimolano la produzione di collagene, migliorano le cicatrici provocate dall’acne, diminuiscono la grandezza dei pori e alleviano le rughe.

Ovviamente bisogna considerare che, trattandosi di microabrasioni, avranno come principale effetto collaterale quello di arrossare la pelle. Per questo il consiglio è di utilizzarlo prima di andare a dormire. E solo dopo aver perfettamente deterso la zona da trattare. Un altro suggerimento è di utilizzare il dermaroller insieme a un siero nutriente, preferibilmente alla Vitamina C o comunque ricco di Acido ialuronico. Fate inoltre molta attenzione a conservarlo con cura, tenendolo pulito e disinfettato prima e dopo l’utilizzo per evitare infezioni.

 

 

 

Leggi Anche

Usare lo smatphone può provocare rughe sul collo

26 gennaio 2018 – Spesso il nostro lavoro ci porta a passare lunghe ore davanti …